Home  | Notizie
Cerimonia di Consegna dei Diplomi a.s. 2017/2018

 

Un tripudio di colori, di musica, di canzoni e di coreografie acrobatiche che hanno sorpreso il pubblico che ha letteralmente tappezzato l'Arena di Villa Vitali. Tantissimi gli studenti presenti, con i loro amici, così come tantissime le famiglie intervenute martedì scorso in occasione della Cerimonia di Consegna dei Diplomi agli studenti Itet "Carducci-Galilei". Presenti anche i ragazzi iscritti alle classi prime dell'Itet tra cui coloro che formeranno il nuovo corso di Grafica e Comunicazione. Insomma «una festa per tutti, – ha commentato soddisfatta la preside Cristina Corradini – un momento significativo per concludere dei percorsi scolastici, ma anche per avviarne dei nuovi».

La festa di fine anno dell'ITET è una tradizione che si ripete e che ogni anno lascia un ricordo indelebile in quanti partecipano. Di rilievo il parterre degli ospiti presenti, che sono intervenuti a fianco dei docenti coordinatori di classe durante la consegna dei diplomi e che hanno sostenuto i ragazzi incoraggiandoli ad affrontare il futuro con passione e determinazione.

Molto soddisfatta della serata la dirigente scolastica Cristina Corradini, che si è resa protagonista, insieme al Vicesindaco di Fermo Francesco Trasatti, di un momento tematico di approfondimento, un excursus attraverso le iniziative più rilevanti e i progetti che sono stati premiati durante l'anno, come ad esempio il progetto Unesco o la partecipazione agli incontri di formazione offerti da Banca d'Italia.

A concludere la festa un bagno di musica e coreografie che ha coinvolto in una kermesse di luci e colori tutti gli studenti di quinto anno, con il rituale lancio del cappello da diplomato ed il taglio della torta. Con i migliori auguri di un futuro scintillante come la festa del Carducci-Galilei e i ringraziamenti a tutti i collaboratori che hanno permesso la realizzazione di questo importante evento, il suono inconfondibile della campanella ha già dato l'appuntamento al prossimo anno!
 

 

RASSEGNA STAMPA (link agli articoli):