Home  | Notizie
Welcome Day: buon inizio anno scolastico!

 

Martedì 25 settembre oltre centocinquanta studenti delle prime classi dell'Istituto superiore ITET "Carducci-Galilei" di Fermo hanno visitato la cattedrale del capoluogo nell’ambito della seconda edizione del "Welcome Day", giornata dell'accoglienza.

I ragazzi sono partiti alle 8.30 dalla sede dell’istituto scolastico per raggiungere, a piedi, il centro storico e il Girfalco. Una iniziativa organizzata dai docenti coordinatori del progetto accoglienza, prof. Giuseppe Lupoli, prof.ssa Loredana Pompei, prof.ssa Maria Grazia Segatori, e fortemente voluta dalla dirigente che ne ha descritto i diversi significati, tutti legati dal valore dell'amicizia e della condivisione: "Vorremmo che questo appuntamento possa diventare una tradizione e che possa rappresentare, al contempo, un cammino verso la città, l’incontro tra studenti del primo anno, la conoscenza del territorio, la prospettiva turistica legata all’indirizzo di studi ed infine, ma non meno importante, l'augurio di un buon inizio anno scolastico".

"Non è una iniziativa scontata - ha spiegato la dirigente scolastica Corradini - E’ un messaggio ai ragazzi, allargato alla presenza dei docenti e dei genitori che sono stati invitati. Tutti noi abbiamo bisogno di costruire relazioni positive e significative; l’amicizia è positiva e alla base della convivenza quotidiana, seppur fatta di impegno. In una situazione di amicizia, l’acquisizione del sapere si associa alla crescita della persona nella sua interezza".

 

Dopo aver approfondito la storia della cattedrale di Fermo con l'aiuto di una guida turistica, gli studenti hanno incontrato l’arcivescovo di Fermo, Monsignor Rocco Pennacchio. Alla presenza dei loro genitori, invitati anch'essi a partecipare all’evento, i ragazzi hanno potuto ascoltare le importanti parole del Vescovo della città ed arricchirsi della sua esperienza di vita, confrontandosi con lui attraverso domande, anche personali. Il Vescovo di Fermo ha infatti un legame tangibile con la realtà scolastica dell'ITET: nel suo curriculum vitae si può leggere che è un perito commerciale e che ha lavorato in banca per circa 10 anni. Un vero e proprio incontro, quindi, con chi ha persino una conoscenza del percorso di studi attivo al Carducci-Galilei.

Il Vescovo ha concluso il suo intervento con un augurio: "Dopo l'istruzione voi entrerete nel mondo del lavoro e attraverso il lavoro esprimerete i valori in cui credete". La giornata si è conclusa con un momento di gioco e socializzazione che si è svolto nella piazza del Girfalco. Il tutto all’insegna di un buon inizio di anno scolastico.

Foto e testo tratti da: www.cronachefermane.it

 

 

RASSEGNA STAMPA (link agli articoli):